Giovani in piazza!

Aggiornamento: 15 ago 2020



Oggi Forza Italia Giovani era a Roma alla manifestazione unitaria del centrodestra per denunciare la grave crisi occupazionale giovanile e per chiedere a gran voce la nomina a Senatore a vita del Presidente Berlusconi.

Rispetto al 2008, i giovani italiani hanno perso 10 punti percentuali di occupazione. Sono numeri da emergenza nazionale, davanti ai quali il Governo resta però colpevolmente immobile.

La stabilità lavorativa delle nuove generazioni può invece determinare importanti benefici in termini di incremento della natalità e di equilibrio del sistema previdenziale. Gli incentivi fiscali all’assunzione dei giovani non sono una spesa, ma un investimento strategico. Non c’è più tempo da perdere, il futuro dell’Italia si costruisce adesso.

43 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti